Istituto di Istruzione Superiore Jacopo da Montagnana

Apri l'orizzonte del tuo futuro

Che cos'è ECDL?

La Patente Europea del Computer (ECDL), introdotta nel nostro paese dal 1997, ha avuto un grande successo, sia come strumento per introdurre le competenze digitali in ambito scolastico, sia come strumento di riconoscimento di competenze utili per il mondo del lavoro, in particolare nella pubblica amministrazione. In quindici anni, in Italia sono stati emessi oltre quasi 2.000.000 di diplomi ECDL e sono 2.876 i test center, centri per la formazione e per il rilascio della certificazione, presenti sul nostro territorio.


AICA - Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico è l’ente che, facendo parte dell’organismo internazionale ECDL Foundation, è garante per l’Italia del programma ECDL, lo gestisce fin dalla sua nascita, accredita i test center, approva i materiali formativi digitali e cartacei dedicati al programma da editori e altri soggetti.

ECDL rappresenta a livello nazionale e internazionale lo standard riconosciuto per la computer literacy.

.

Il percorso delle competenze digitali

Con la crescita del livello di abilità, si procede lungo un percorso che parte dalla inclusione digitale fino a raggiungere la totale padronanza digitale. Questo è il percorso delle competenze digitali. Qualunque sia il punto di inizio su questo percorso, ECDL porta più lontano.

Le caratteristiche uniche di ECDL

  • Valore internazionale garantito dall'uniformità di:
    • Syllabus (competenze richieste)
    • Question and Test Base (prove d'esame)
    • Qualità
  • Indipendenza: gli esami sono disponibili su piattaforme tecnologiche sia proprietarie che open.
  • Concretezza e completezza dei contenuti sistematicamente allineati all'evoluzione tecnologica e alle esigenze del mondo del lavoro.
  • Accessibilità "senza barriere" e con particolare attenzione alle fasce svantaggiate.
  • Network: modello adottato in tutta Europa e nel mondo da organizzazioni no profit e a vocazione socialmente responsabile.
  • Condivise dalle istituzioni di tutto il mondo.